RAPINA IN APPARTAMENTO. LA POLIZIA SULLE TRACCE DEI MALVIVENTI

Alle ore 22.0 circa di ieri, gli agenti del Commissariato di Gaeta diretti dal Vice Questore Aggiunto dott. Mario Russo, sono intervenuti in via Europa a Gaeta. Veniva segnalata all’interno di un appartamento la presenza di tre uomini introdottisi furtivamente.
Sul posto gli agenti sono stati contattati dalla Sig.ra D. E. di anni 75, che in compagnia del figlio che nel frattempo l’ha raggiunta sul posto, ha riferito di essere stata vittima di una rapina. L’anziana signora mentre guardava da sola in casa la televisione è stata distolta da un rumore proveniente dalla saletta di entrata del proprio appartamento, incuriosita si è alzata dalla poltrona, e nel corridoio e nelle stanze adiacenti  intenti a rovistare nei cassetti del mobilio, ha incontrato tre uomini  camuffati  che alla vista della donna non hanno smesso di continuare a frugare. Soltanto l’attivazione da parte della coraggiosa signora del dispositivo Beghelli, che ha consentito in ultima istanza l’allerta degli agenti del Commissariato intervenuti immediatamente, è servita a mettere in fuga i malviventi, i quali da una prima ricostruzione dei fatti, non  pare  abbianorubato nulla di valore. Stante sempre alle dichiarazioni della donna, i tre uomini, di altezza media  circa 1.65 cm, parlavano un corretto italiano senza lasciare trapelare  alcuna inflessione dialettale. Subito dopo il fatto gli agenti del Commissariato si sono impegnati in una febbrile attività di ricerca dei malviventi, mentre la squadra investigativa dello stesso Commissariato sta ancora conducendo una  ricostruzione dei fatti da cui partire per mettere in opera un incisiva azione investigativa, da cui si spera arrivare presto alla individuazione dei tre uomini ed assicurarli  alla giustizia.

Comments are closed.

h24Social