BIMBO MUORE A ROMA, SI ESCLUDEREBBE MENINGITE. ALLARME NELLE SCUOLE

Un bambino di due anni è deceduto all’ospedale Gemelli di Roma per cause ancora sconosciute. Il test rapido ha dato esito negativo sulla presenza di meningite. I parenti più prossimi alla vittima sono sotto osservazione in ospedale, tra questi due ragazzi che frequentano l’istituto scolastico P. Mattei di Formia. Intanto preoccupazione tra i genitori, che hanno provveduto a prelevare i propri figli dall’istituto. Il bambino di nazionalità albanese ma residente a Penitro sarebbe risultato positivo ad un virus di tipo influnzale che ha provocato uno “Shock settico” ed il conseguente decesso.  La vittima, con il fratello di 5 anni e la cugina di 13, era stato portato all’ospedale ‘Dono Svizzero’ di Formia ieri sera ed in seguito  trasferito all’ospedale romano. Gli altri due bambini, sono tuttora ricoverati negli ospedali di Napoli e Formia dove sono tenuti sotto controllo. Si attendono comunque i risultati dell’autopsia per chiarire l’esatta causa del decesso.

Comments are closed.

h24Social