ARRESTATO PUSHER IN POSSESSO DI OLTRE 150 GRAMMI DI HASHISH

Gli uomini della tenenza della guardia di Finanza di Terracina hanno portato a termine un’operazione antidroga con l’arresto di un responsabile e con il sequestro di 15gr di stupefacente, suddiviso in oltre cento dosi pronte per essere vendute.

L’azione investigativa dei giorni precedenti aveva consentito ai militari di acquisire informazioni sul conto del terracinese dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché di comprendere il modus operandi adottato per porre in essere l’illecita attività.
Gli uomini delle Fiamme Gialle, che da giorni tenevano sotto osservazione l’abitazione dell’arrestato, avevano notato, infatti, che lo stesso, in più occasioni, si affacciava dalla finestra  della propria camera da letto e, con fare sospetto, estraeva dal foro ricavato sotto il davanzale un contenitore.
La successiva perquisizione della sua abitazione ha permesso di rinvenire, occultato nel vano, un etto e mezzo di hashish.
Inoltre è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro il materiale occorrente al confezionamento della droga, nonché un bilancino elettronico di precisione, utilizzato per pesare lo stupefacente da immettere nel mercato locale. L’attività operativa si è conclusa con l’arresto del quarantenne  pluripregiudicato che è stato associato presso la casa circondariale di Latina a disposizione del Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica di Latina Dott. Giuseppe Miliano.

Gli uomini della tenenza della guardia di Finanza di Terracina hanno portato a termine un’operazione antidroga con l’arresto di un responsabile e con il sequestro di 15gr di stupefacente, suddiviso in oltre cento dosi pronte per essere vendute.

L’azione investigativa dei giorni precedenti aveva consentito ai militari di acquisire informazioni sul conto del terracinese dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché di comprendere il modus operandi adottato per porre in essere l’illecita attività.

Gli uomini delle Fiamme Gialle, che da giorni tenevano sotto osservazione l’abitazione dell’arrestato, avevano notato, infatti, che lo stesso, in più occasioni, si affacciava dalla finestra della propria camera da letto e, con fare sospetto, estraeva dal foro ricavato sotto il davanzale un contenitore.

La successiva perquisizione della sua abitazione ha permesso di rinvenire, occultato nel vano, un etto e mezzo di hashish.

Inoltre è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro il materiale occorrente al confezionamento della droga, nonché un bilancino elettronico di precisione, utilizzato per pesare lo stupefacente da immettere nel mercato locale. L’attività operativa si è conclusa con l’arresto del quarantenne pluripregiudicato che è stato associato presso la casa circondariale di Latina a disposizione del Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica di Latina Dott. Giuseppe Miliano.

Comments are closed.

h24Social