CHIUSO UN LOCALE NOTTURNO PER MANCANZA DELLE AUTORIZZAZIONI PREVISTE

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, segnatamente finalizzati alla verifica della regolare conduzione dei locali di intrattenimento che costituiscono centri di aggregazione notturna, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Gaeta, hanno proceduto al controllo di un noto locale notturno di Itri, dove al momento si accertava lo svolgimento di serata danzante, tipo discoteca, con la presenza di numerosi avventori.
Al termine del controllo, emergevano diverse irregolarità, inerenti l’agibilità e l’utilizzabilità dei locali, nonché veniva riscontrata l’assenza delle autorizzazioni previste.
Si è appurato inoltre che la ditta fornitrice del personale di sicurezza, non era uniformata alle prescrizioni imposte dal Decreto Ministeriale, atteso che il personale non risultava iscritto nell’obbligatorio elenco prefettizio e non aveva il previsto tesserino di riconoscimento.
Per quanto accertato, veniva disposta l’immediata chiusura del locale, con contestuale trasmissione del provvedimento agli uffici comunali competenti per l’emissione di ordinanza di chiusura dell’attività, nonché per l’irrogazione delle sanzioni amministrative conseguenti.
Questo controllo eseguito dai Carabinieri è l’ultimo in ordine temporale ad una serie di accertamenti già eseguiti su indicazione del Comando Provinciale di Latina per contrastare il fenomeno e che, già nel mese di dicembre 2010, avevano portato ad analoghi provvedimenti emessi per  2 locali di intrattenimento serale ubicati nel Comune di Gaeta.

Comments are closed.

h24Social