RICATTI A LUCI ROSSE. ATTORE DI SABAUDIA CONDANNATO A 32 MESI

Due anni e otto mesi per Mario Agnoletti, condannato per estorsione ai danni di una donna di Vicenza.

Il 42enne di Sabaudia avrebbe ricattato una donna conosciuta su facebook, e con cui avrebbe girato un film hard. L’uomo, difeso dai legali Orlando Mariani e Luigi Pescuma che hanno chiesto il rito abbreviato, è stato condannato in primo grado.

***ARTICOLO CORRELATO***

Comments are closed.

h24Social