ORDIGNO BELLICO RINVENUTO AD APRILIA

Il personale del distaccamento di polizia stradale di Aprilia interveniva in un fondo privato adiacente la SR 148 Pontina a seguito di segnalazione del proprietario intento ad effettuare una profonda aratura del terreno.
Il titolare del noto agriturismo rinveniva all’interno del fondo, proprio nelle adiacenze della sede stradale, all’altezza del km. 37+600 in direzione nord della SR 148, nel territorio del comune di Aprilia, un ordigno bellico del tipo proietto di artiglieria di grosso calibro, lungo circa 60cm e del peso di circa 20kg, risalente alla seconda guerra mondiale. L’intervento di rimozione e trasporto è stato portato a termine dagli artificieri della Questura di Latina, coadiuvato dal personale polstrada, che ha provveduto ad effettuare le necessarie deviazioni di viabilità per consentire le necessarie operazioni di messa in sicurezza della zona, fino all’avvenuto spostamento dell’ordigno.

Comments are closed.

h24Social