FORMIA: TUNISINO CON 20gr DI EROINA. PROCESSO IL 5 GENNAIO

***AGGIORNAMENTO***Era sceso a Napoli per fare scorta di stupefacenti. E ora se ne tornava tranquillamente a Latina per vendere il suo carico di morte, probabilmente per Capodanno. Gli agenti della Polfer di Formia, diretti dall’ispettore Pasquale Tedesco, lo hanno fermato questa mattina a bordo del treno regionale Napoli – Roma. Con sé non aveva nè documenti, nè biglietto. Quanto basta per procedere a una perquisizione visto anche il nervosismo dell’uomo alle domande degli agenti. Trentadue anni, tunisino, gli agenti gli hanno trovato nelle tasche venti grammi di eroina custoditi in due ovuli grandi come noci. Attualmente l’uomo è in custodia cautelare in carcere in stato di fermo per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti il processo è stato processo rinviato al 5 gennaio, l’imputato sarà difeso dall’avvocato Ernesto Renzi.

Comments are closed.

h24Social