TERRACINA: DUE MINORENNI DENUNCIATI PER DANNEGGIAMENTO

Nella notte tra il 23 ed il 24 dicembre 2010 un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R.M. della Compagnia Carabinieri di Terracina,  nell’ambito di servizi straordinari di controllo del territorio tesi a contrastare i recenti atti incendiari e danneggiamenti per mezzo di bombe carta, alle 01.00 circa intercettava un motociclo a bordo del quale viaggiavano due ragazzi di diciassette anni che ripartiva dopo che i due avevano appena appiccato il fuoco alla serranda di un negozio di generi alimentari gestito da cittadini del Bangladesh denominato “ Indian Alimentari” in via Gramsci nr.30 per mezzo di uno straccio imbevuto di benzina. I militari nella loro azione di pattugliamento,  transitando per piazza XXV Aprile, notavano la fiamma che divampava vicino alla serranda e raggiungevano prontamente il motociclo che tentava di allontanarsi. Perquisiti i due giovani, si notava subito che uno dei due indossava guanti che emanavano odore di benzina. Subito dopo veniva estesa la perquisizione alle abitazioni dei due con esito negativo. I due, risultati incensurati, venivano denunciati in stato di libertà per danneggiamento aggravato poiché le fiamme spentesi da sole annerivano comunque la serranda del negozio e la balaustra del gradino di accesso. I due minorenni espletate le formalità di rito, venivano infine riconsegnati ai rispettivi genitori. Durante questo periodo di vacanze il livello dei controlli è stato ulteriormente accresciuto per consentire alla cittadinanza di trascorrere in modo sereno le correnti festività.

Comments are closed.

h24Social