RIMESSO IN LIBERTA’ UNO DEI FERMATI DEL CASO EGO ECO

E’ stato rimesso in libertà M. C., il 48 enne impiegato comunale, arrestato due mesi fà, nell’ambito della gestione del ciclo dei rifiuti nel territorio di Minturno. A decidere della liberazione è stato il Gip del Tribunale di latina Costantino De Robbio. L’impiegato comunale potrà passare il periodo Natalizio in famiglia. Resta in ospedale il consigliere regionale R. del B. rimesso in libertà la scorsa settimana.

***ARTICOLO CORRELATO***

Comments are closed.

h24Social