LATINA: ARRESTATI MENTRE TENTANO DI RUBARE AL TODIS

Nel corso della notte, durante il servizio di controllo del territorio, gli uomini del 4° Nucleo dell’U.P.G.S.P-Squadra Volante, transitando in via Giustiniano nei pressi dell’esercizio commerciale “Todis”, notavano due uomini scappare velocemente e tentare di nascondersi sotto alcune macchine nei pressi parcheggiate. Dopo un breve inseguimento seguito da un tentativo di resistenza, i due venivano bloccati e condotti in Questura.  Dagli accertamenti effettuati i due sono stati identificati per MATUS Mihi Nutu, nato in Romania nell’’89 e   PETRUS Ionut, nato in Romania  nel 1990, pluripregiudicato. I due trovati in possesso di arnesi da scasso di cui non hanno saputo giustificare il possesso, al momento del fermo hanno minacciato più volte gli operatori della Polizia di Stato. Nella colluttazione che ne è seguita un agente della Questura di Latina è rimasto leggermente ferito e giudicato guaribile in 5 gg. Dopo le procedure di rito i due  sono stati arrestati per resistenza e minacce a P.U.

Comments are closed.

h24Social