FONDI: DENUNCIATO UN TRUFFATORE

Il 10 dicembre 2010, i militari del locale  Comando Stazione di Fondi, a conclusione di specifica attività investigativa, riuscivano a risalire all’autore di una consistente truffa consumata ai danni di due persone che, in buona fede, avevano acquistato un escavatore per un importo di 13.000,00 euro compendio di furto.
Il malfattore per realizzare il delitto si era servito di un certificato falso di conformità che aveva convinto gli acquirenti della genuinità dell’offerta.
Il truffatore, pregiudicato, di origini Campane, veniva denunciato all’A.G. per Truffa e Ricettazione, mentre il mezzo rubato in provincia di Roma, è stato sequestrato.

Comments are closed.

h24Social