GAETA: CONTROLLI STRAORDINARI DELLA POLIZIA, DIVERSE DENUNCE

Nel pomeriggio di ieri personale del Commissariato di PS di Formia, diretto dal Vice Questore Aggiunto Paolo Di Francia, ha realizzato dei servizi straordinari di controllo del territorio così come predisposto dal Questore di Latina Nicolo’ D’Angelo.

Unitamente a quattro pattuglie del reparto prevenzione crimine Lazio, personale del commissariato ha realizzato il controllo delle arterie principali di ingresso alla città di Formia, verificando la presenza di soggetti sospetti, provenienti dai vicini comuni campani.

Il servizio si è poi dispiegato all’interno della città nel momento della apertura degli esercizi commerciali, al fine di frenare la commissione di reati contro il patrimonio.

Cntrollati i documenti di un centinaio di persone e di 80 autovetture. Eseguite quattro perquisizioni sul posto ai sensi dell’art.4 del TULPS, due perquisizioni ai sensi dell’art. 103 del TU 30990 in tema di repressione dei reati in tema di stupefacenti.

Elevate 5 contravvenzioni al codice della strada ed infine denunciate quattro persone a piede libero per vari reati.

La prima riguarda un trentacinquenne di Formia, deferito per disturbo alla quiete pubblica, la seconda è a due giovani tra i 20 ed i 25 anni, denunciati per minacce e lesioni, sorpresi dalla volante in zona Vindicio, nel corso di un violento diverbio,  la terza è relativa ad un uomo del napoletano denunciato per rifiuto delle generalità.

Comments are closed.

h24Social