FONDI: CONTROLLO STRAORDINARIO DELL’ISPETTORATO DEL LAVORO AL MOF

Il 30 novembre 2010, nelle prime ore della  mattinata, a Fondi, sulla base della “ Convenzione per la cooperazione fra Comandi Provinciali dell’Arma e Direzioni Provinciali del Lavoro”, il personale appartenente alle diversificate articolazioni ispettive (centrali e periferiche) del Ministero del Lavoro in collaborazione con i militari del Comando CC Tutela del Lavoro, supportati dai militari del  Comando Provinciale del Capoluogo pontino, effettuava un controllo alle numerose aziende presenti all’interno del Mercato Ortofrutticolo (MOF) finalizzato prevalentemente ad accertare il rispetto delle regole relative ai rapporti di lavoro, all’occupazione illegale di manodopera, nonché alla verifica dell’osservanza delle condizioni di sicurezza sui luoghi di lavoro.
Al termine del servizio, che vedeva impegnati più di 100 Carabinieri, e che ha visto il  controllo di 118 Aziende; 229 lavoratori italiani di cui 7 risultati irregolarmente assunti; 6 lavoratori comunitari; 34 lavoratori extracomunitari di cui 2 trovati sprovvisti di regolare permesso di soggiorno e in attesa di ulteriori accertamenti, ed infine sono state sospese dall’attività 3 aziende per aver impiegato lavoratori non regolarmente assunti.

Comments are closed.

h24Social