GESTO ESTREMO PER UN QUARANTENNE DI GAETA

Gesto estremo per un quarantenne di Gaeta, che si lancia dal balcone di casa sito al quarto piano di via Monte Cervino in zona Monte Tortona.
L’uomo operaio in un’azienda di prodotti ittici, èra un grande appassionato di calcio, conosciuto e stimato da tutti i tifosi della squadra locale. Ancora sconosciute le cause del suicidio, sul posto i Carabinieri della locale stazione diretti dal capitano Daniele Puppin.

Comments are closed.

h24Social