GUARDIA DI FINANZA DI APRILIA: SEQUESTRO DI MERCE CONTRAFFATTA

Sequestrati a due ambulanti più di 300 capi di abbigliamento contraffatti e oltre 500 CD e DVD illecitamente riprodotti.

L’operazione di servizio condotta dai finanzieri della Tenenza di Aprilia, si inquadra nel più ampio contesto di intensificazione dell’attività di controllo del territorio, a tutela della legalità e della sicurezza dei consumatori.

Tra la merce sottoposta a sequestro, per un valore complessivo di circa 7.000,00 euro, supporti CD musicali e giochi per play station, DVD contenenti recenti opere cinematografiche, nonché scarpe da ginnastica e da tempo libero, magliette, giubbotti, pantaloni jeans e tute riproducenti marchi, modelli, segni distintivi e confezioni di prestigiose griffe nazionali ed estere.

Le attività sono state eseguite sabato scorso, nei pressi dell’area riservata a mercato settimanale e dinnanzi ad un ipermercato ubicato nelle vicinanze.

Il materiale era detenuto da due ambulanti, entrambi di origine marocchina che, alla vista dei militari, hanno tentato di dileguarsi.

I due, tuttavia, sono stati prontamente raggiunti e fermati dalle pattuglie operanti per essere sottoposti agli accertamenti di rito, al termine dei quali sono stati denunciati a piede libero per  i reati di contraffazione e ricettazione.

Uno dei due cittadini extracomunitari e’ stato tratto in arresto per non aver ottemperato ad un precedente provvedimento di espulsione dall’Italia e  processato per direttissima presso il Tribunale di Latina che, nella mattinata di ieri ha convalidato l’arresto e disposto il campionamento e la perizia della merce sequestrata.

Comments are closed.

h24Social