MALTEMPO: DA DOMANI ANCORA TEMPORALI AL NORD IN ESTENSIONE ALLE REGIONI CENTRALI

Una perturbazione di origine atlantica, in movimento verso il Mediterraneo centro-occidentale causerà, a partire dalle prime ore di domani, una nuova fase di maltempo sulle regioni settentrionali italiane in estensione  a quelle centrali con temporali anche di forte intensità.

Sulla base dei modelli disponibili, il Dipartimento della Protezione civile ha emesso un  avviso di avverse condizioni meteo che prevede dalle prime ore di domani, domenica 21 novembre 2010, precipitazioni da sparse a diffuse,  anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di forte intensità, inizialmente sulle regioni nord occidentali in estensione poi al resto del nord est,sulle regioni centrali e sulla Sardegna. I fenomeni saranno accompagnati da scariche elettriche e forti raffiche di vento.

Comments are closed.

h24Social