ABUSIVISMO EDILIZIO: A MINTURNO LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA UN MANUFATTO IN CEMENTO ARMATO DI CIRCA 150 MQ.

Continua incessante l’impegno delle Fiamme Gialle del Gruppo di Formia rivolto al controllo economico del territorio e, in particolare, al contrasto dei reati in materia ambientale e di abusivismo edilizio, grazie ai Baschi Verdi che hanno individuato nel comune di Minturno, in località Rio Ricillo, un immobile in cemento armato insistente su due particelle catastali, in un’area  di circa 150 mq .
L’operazione condotta dalle Fiamme Gialle, che si sono avvalse della collaborazione del locale Ufficio Tecnico, ha permesso di sottoporre a sequestro la struttura in costruzione nonché deferire alla Procura della Repubblica di Latina un responsabile per reati in materia ambientale, oltre che per le accertate violazioni ai vincoli paesaggistici e idrogeologici insistenti sull’area in questione.
Nei prossimi giorni verrà inoltre esaminata la documentazione, acquista nel corso dell’intervento, al fine di accertare eventuali ulteriori violazioni nell’iter relativo al rilascio della concessione.
Il valore stimato dell’opera oggetto del sequestro ammonta a circa 300.000 €.

Comments are closed.

h24Social