INCENDIO IN UN DEPOSITO DI MATERIALE ELETTRICO

Va a fuoco, a causa di un corto circuito, un capannone per la produzione di impianti elettrici in zona Grunuovo a Santi Costa e Damiano. E’ accaduto verso le ore 15 in via Pilone, dove è ubicata la “Cimel Impianti”. Le fiamme, originate da un corto circuito ad una plafoniera sul soffitto del deposito di materiale elettrico, hanno distrutto parte del materiale, ma sono state circoscritte in tempo per il tempestivo intervento dei titolari dell’azienda, che abitano poco distante, e dei vigili del fuoco del distaccamento di Castelfirte, che sono riusciti ad isolare il rogo. Sono andati distrutti quadri elettrici, citofoni, centralini e altre attrezzature. Il resto del capannone, solo sfiorate dalle fiamme, è rimasto fortunatamente integro.

Comments are closed.

h24Social