MONTE SAN BIAGIO: TORTURO’ DIPENDENTI PERCHE’ SOSPETTATI DI AVER RUBATO; CONDANNATO

Aveva torturato due dipendenti perchè sospettati di avergli rubato un furgone. L’imprenditore  G.P, di 50 anni, di Monte san Biagio è stato condannato a tre anni e sei mesi dal Tribunale di Latina.  Il complice, ha patteggiato la pena di due anni e otto mesi di reclusione.

***ARTICOLO CORRELATO***

Comments are closed.

h24Social