CRIMINALITA’, REGIONE LAZIO SI COSTITUIRA’ PARTE CIVILE IN PROCESSO DAMASCO 2

La Regione Lazio, per volontà della presidente Renata Polverini, chiederà di costituirsi parte civile nel processo denominato ‘Damasco2’, che avrà inizio domani presso il Tribunale di Latina, in merito a presunti reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, ex art. 416 bis del codice penale. Una decisione che è la diretta conseguenza  delle iniziative già attuate da parte della Giunta regionale, tramite l’Assessorato competente, in ordine alle azioni di contrasto ai fenomeni di illegalità.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social