LATINA: ARRESTATO IN FLAGRANZA DI REATO PER FURTO IN ZONA Q4

Alle ore 16,30 circa di ieri, un Agente della Polizia di Stato, in servizio al Compartimento di Polizia Ferroviaria di Roma, procedeva all’arresto con l’ausilio della Squadra Volante della Questura, di un cittadino italiano, responsabile di furto in un appartamento situato in un palazzo della zona Q4 di Latina.
L’agente infatti, già insospettito da strani rumori provenienti dall’appartamento adiacente al proprio, mentre si accingeva ad uscire dal palazzo, notava una saracinesca divelta dell’abitazione nella quale aveva sentito provenire i rumori.
Avvisava pertanto la sala operativa della Questura per avere ausilio e ritornava sui suoi passi per verificare cosa stesse accadendo. Proprio sulle scale intercettava il ladro con in braccio un televisore 32 pollici con relativo cavo di alimentazione ancora attaccato.
Il Poliziotto e gli agenti della Volante bloccavano il ladro traendolo in arresto. L’Uomo, identificato per Gelli Mauro, di anni 45, residente ad Ardea (RM) annovera numerosissimi precedenti penali a suo carico per reati contro il patrimonio.
Durante l’arresto il ladro cercava di impietosire gli operanti dicendo di trovarsi in condizioni di disagio in quanto disoccupato.
Veniva inoltre eseguita una perquisizione a casa del Gelli, con esito negativo.

Comments are closed.

h24Social