TORNA IN AULA FORMIA CONNECTION MA MANCANO I TESTE. TUTTO RINVIATO

Rinviato al prossimo 27 ottobre per ascoltare gli ultimi due teste dell’accusa il processo che fa seguito all’operazione di Polizia denominata Formia Connection e che vede imputati per concorso in estorsione ai danni di una cooperativa che lavorava per conto del Comune di Formia Angelo Bardellino, Maurizio Petronzio, Tommaso Desiato, Gianni Luglio, Franco D’Onorio De Meo e Luigi Palmaccio. Coinvolte, ma per il reato di produzone di documentazione falsa in giudizio Flora Gagliardi e Stefania Petrenga, rispettivamente madre e moglie di Angelo Bardellino. Già calendarizzate le udienze, la discussione finale è attesa per  l’11 marzo.

Comments are closed.

h24Social