TERRACINA: LADRO ARRESTATO DALLA POLIZIA

Il personale della Squadra Volante nella notte appena trascorsa ha tratto in arresto per furto aggravato in flagranza un cittadino tunisino, clandestinamente presente sul territorio nazionale, il quale aveva derubato due ragazze del posto.
Infatti intorno alle ore 1.30, mentre l’equipaggio della Squadra Volante transitava in servizio di pattugliamento nella centrale Piazza Della Repubblica, notava uno straniero correre in direzione di Via Roma ed alcune ragazze che urlavano proprio per attirare l’attenzione degli operanti. 
Gli agenti si ponevano pertanto immediatamente all’inseguimento del fuggitivo che riuscivano così a bloccare, accertando appunto che l’uomo, Z.A. di anni 31, clandestinamente immigrato in Italia, aveva rubato dalle borse di due ragazze, scese in spiaggia a chiacchierare, i telefoni cellulari e i portafogli; le ragazze si  sono accorti quasi subito dell’accaduto iniziando ad urlare, allarmando così gli agenti che, nel frattempo, avevano ricevuto analoga segnalazione dalla Sala Operativa allertata da altri amici delle ragazze.
Si è restituito così il maltolto alle legittime proprietarie traendo in arresto lo straniero, i cui rilievi fotodattiloscopici hanno confermato il suo stato di clandestinità, che andrà così’ ad aggravare il reato commesso e per il quale sarà processato per direttissima nella mattinata odierna.

Comments are closed.

h24Social