RIO MARTINO, APERTE LE BUSTE DELLA GARA

In seguito alla delibera di giunta riguardante la messa in sicurezza della bocca di accesso al Canale Rio Martino, con la quale si approvava il progetto definitivo per un importo complessivo di € 2.727.492, 02, in data odierna  l’apposita commissione ha ammesso le ditte che hanno partecipato alla gara, verificando i requisiti richiesti dal bando, e sono: 1) CNS Consorzio Nazionale Servizi Ravenna, 2) Marcello Rossi Spa, 3) ATI Capogruppo Icem srl, mandante Geodes Srl.
Tale intervento è inserito nel programma triennale delle Opere Pubbliche approvato dal Consiglio provinciale il cui costo graverà sul Bilancio 2008 della Provincia di Latina.
Il Presidente Cusani e l’assessore ai LL.PP. De Monaco hanno voluto ribadire la necessità di realizzare un’opera di grande rilevanza in un’area turistica di tutto rispetto.
“Un altro tassello positivo sta per chiudersi per il porto canale di Rio Martino – evidenziano il presidente Cusani e l’assessore ai LL.PP Salvatore De Monaco- e questo è sicuramente un intervento di miglioramento della sicurezza e della valorizzazione turistica del luogo.”
Fra venti giorni, secondo legge, con l’apertura delle offerte conosceremo la ditta che si è aggiudicata la gara per la messa in sicurezza di Rio Martino.

Comments are closed.

h24Social