SANITA’: DA REGIONE VIA LIBERA A 5 NUOVE ELISUPERFICI

118-eliambulanza2Dalla Regione Lazio via libera al piano per la realizzazione, in collaborazione con l’Ares 118, di 5 nuove elisuperfici sul territorio regionale, con un finanziamento complessivo pari a 744.478,62 euro.
Le piazzole per l’atterraggio delle eliambulanze, attive 24 ore su 24 e costruite in prossimità di strutture sanitarie, saranno operative entro il 30 settembre nei comuni di: Acquapendente (Vt), Amatrice (Ri), Formia (Lt), Ostia e Terracina (Lt).
Si vuole così dotare il sistema di emergenza di una rete capillare di elisuperfici che garantisca a tutti i cittadini della regione Lazio, da chi abita vicino Roma a chi risiede nei centri più periferici, pari opportunità di trattamento per quanto attiene ai tempi di intervento e al trasporto presso il presidio più idoneo nei casi di emergenza-urgenza.
In soli 20 minuti verrà garantito il trasporto da queste aree, sia in orario diurno sia notturno, ai presidi ospedalieri di alta specializzazione presenti a Roma, accelerando notevolmente i tempi di assistenza.
Sulla base delle criticità, della densità della popolazione dei territorio, delle distanze, sono stati individuati i suddetti siti baricentrici rispetto alle necessità dei cittadini della Regione Lazio.
Sarà dato mandato al Direttore Generale dell’Ares 118 di stipulare apposite intese con i proprietari dei siti finalizzate a concedere l’utilizzo degli stessi a titolo gratuito per la realizzazione ed il funzionamento degli elisuperfici per un arco temporale congruo in relazione all’investimento. Sono stati già effettuati i sopralluoghi ed accertata la fattibilità degli interventi.
Inoltre, nell’ottica della lotta agli sprechi, è stata avviata un’attività di monitoraggio dei codici di chiamata per garantire la giusta appropriatezza del servizio di elisoccorso.

Comments are closed.

h24Social