VICINO DI CASA PREMUROSO, AVVISA LA POLIZIA DI UN FURTO. “PIZZICATE” DUE PICCOLE LADRE

minorenne-poliziaLa solerte attenzione di un vicino di casa ha nella mattinata di ieri consentito di sventare un furto in un’abitazione di Viale Europa a Terracina, dove due minorenni di etnia rom sono state viste aggirarsi tra le scale di un condominio.
Accorto della loro presenza ingiustificata, un cittadino terracinese ha allertato il numero di Pronto Intervento 113 e il personale della  Squadra di Polizia Giudiziaria provvedeva a fermare le due minorenni che portavano occultate sulla persona tre grossi cacciavite, con i quali avevano provveduto a scassinare la serratura della porta di un’abitazione. I rispettivi proprietari, attualmente in vacanza all’estero, avevano chiesto al vicino di casa di tenere d’occhio l’appartamento, proprio nel timore che potesse essere visitato dai ladri ed il vicino, avendo effettivamente sentito strani rumori provenire dall’abitazione vuota, ha ben pensato di avvisare la Polizia.
Le minorenni, di appena 13 anni, erano state portate in auto nella mattinata  a Terracina dal campo nomadi di Roma e qui lasciate dai genitori affinché “lavorassero” nelle abitazioni già precedentemente segnalate.
Ieri, però, grazie all’attento vicino di casa, non sono riuscite a consumare il furto perché colte nell’attimo di entrare nell’appartamento dove,  nulla sembrerebbe essere stato rubato.
Le minorenni, sottoposte ai rituali rilievi di polizia scientifica, nonostante la giovanissima età sono risultate già censite per i reati di furto in abitazione e sono state segnalate alla Procura dei Minori di Roma, mentre i genitori, ai quali sono state riaffidate nel pomeriggio, sono stati denunciati per aver indotto le stesse a commettere reati.
Un accurato controllo alle porte degli appartamenti situati nella medesima strada ha fatto rilevare che soltanto quello di cui all’intervento della squadra di Polizia èra stato segnalato con la tipologia tipica dei rom, i quali nei giorni scorsi dovevano aver ben studiato la zona e dove colpire.

Comments are closed.

h24Social