VACANZE: INIZIATO IL CONTROESODO

traffico-autoIl Presidente dell’Anas Pietro Ciucci: “L’attività del personale Anas, in sinergia con la Polizia stradale, è costante e capillare per rendere agevole il ritorno a casa di migliaia di vacanzieri”

Traffico intenso, ma senza particolari disagi dalle prime ore di questa mattina. Il controesodo previsto in questo sabato di rientri dalle località turistiche, si sta svolgendo con la consueta attività di gestione della circolazione su strade ed autostrade. A conferma del bollino nero previsto dall`Anas nel calendario dei giorni critici, sull’Autostrada A3 Salerno Reggio Calabria il traffico è risultato molto intenso sin dalle prime ore della notte in direzione nord per i vacanzieri provenienti dalle località balneari della Sicilia e della Calabria . Rallentamenti si registrano in attraversamento delle grandi aree di cantiere, in Calabria, comprese tra Falerna e Altilia e in Basilicata, tra Lauria e Padula. All’occorrenza Anas e Polizia Stradale attivano le previste manovre di alleggerimento sui percorsi alternativi, anche questi ultimi presidiati dalle squadre di pronto intervento e di gestione della viabilità. Al momento i tempi di attesa agli imbarchi a Messina sono di 1 ora Il traffico si è intensificato in mattinata anche in direzione sud, lungo le principali direttrici che conducono alle località balneari del Cilento, della Costiera Amalfitana e della Penisola Sorrentina soprattutto per gli spostamenti del fine settimana. `Entra nel vivo il rientro a casa di migliaia di vacanzieri– ha affermato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci –anche in fase di controesodo riscontriamo notevoli flussi di circolazione ma senza alcun disagio agli utenti. L’attenzione e l’assistenza da parte del personale Anas in stretta sinergia con la Polizia Stradale e tutte le altre Forze dell’Ordine competenti per territorio è costante e capillare sull’intera arteria autostradale al fine di agevolare il viaggio di rientro nelle grandi città.” “Dopo i buoni risultati raggiunti in fase di esodo – ha continuato Pietro Ciucci – sono fiducioso nella fondamentale collaborazione degli automobilisti che, anche in questo fine settimana, che ci porta verso la fine dell’estate saranno rispettosi delle norme del codice della strada e soprattutto di una guida prudente ”. Il piano di gestione dell’esodo prevede sull’A3 l’impiego di 330 addetti, 85 mezzi operativi, 20 presidi per gli interventi di assistenza agli utenti lungo il percorso, 9 nuclei di manutenzione lungo l’asse autostradale, in grado di intervenire in tempo reale, e 3 postazioni di Infopoint, ubicate nelle aree di servizio di Villa San Giovanni Est, Lamezia Est e Galdo-Lauria Est in direzione nord. L`Anas raccomanda agli automobilisti il rispetto delle norme del Codice della Strada e di tenersi aggiornati sulle condizioni della viabilità. Inoltre, ricorda il pericolo rappresentato dall`alta velocità e dalla stanchezza, che provoca colpi di sonno. Meglio fermarsi ad una stazione di servizio e riposarsi, recuperando le energie necessarie per il viaggio. Per essere aggiornati in tempo reale sulle condizioni del traffico e lo stato dei lavori in corso sull’intera rete stradale, l’Anas suggerisce di consultare, anche tramite smartphone, il servizio VAI (Viabilità Anas Integrata) su www.stradeanas.it. Inoltre per le informazioni sul traffico è possibile chiamare il numero verde Anas 800.290.092 dedicato alla A3 Salerno-Reggio Calabria, oppure ascoltare o leggere i notiziari sulla viabilità attraverso il CCISS `Viaggiare Informati`, le emittenti radio-televisive e il Televideo Rai. L`Anas, infine, ricorda che la circolazione viene favorita anche dal blocco dei mezzi pesanti disposto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, fino alle 23 di oggi e dalle 7 alle 24 di domani 22 agosto 2010.

Scritto: ANAS

Comments are closed.

h24Social