FONDI: UN ARRESTO PER FURTO, RICETTAZIONE ED INSOLVENZA FRAUDOLENTA

carabinieriIl 12 agosto 2010, i militari del locale Comando Stazione di Fondi hanno arrestato D.Q. 45 enne Africano, pluripregiudicato, che poco prima aveva frodato un tabaccaio del luogo caricando una scheda telefonica senza pagarne il corrispettivo. Nella circostanza, il malfattore aveva lasciato al malcapitato commerciante, un’autovettura rubata in garanzia del pagamento, sostenendo falsamente di avere dimenticato i soldi. Il tabaccaio insospettitosi, ha allertato i Carabinieri che in poco tempo hanno accertato  la provenienza illecita dell’autovettura lasciata in sosta,  inoltre, con l’ausilio delle immagini estrapolate dall’impianto di video sorveglianza, hanno rintracciato il prevenuto a bordo di altra auto, anche questa da lui asportata pochi minuti.    I militari hanno proceduto all’arresto, trasferendo l’extracomunitario  in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.
La refurtiva recuperata è stata restituita ai legittimi proprietari.

Comments are closed.

h24Social