TENTANO DI RUBARE UNA GRU. ARRESTATI DALLA SQUADRA VOLANTE

questura-latina2Alle ore 08.00 circa è giunta nella sala operativa della Questura di Latina la richiesta di intervento per un furto in corso in un cantiere del capoluogo. Prontamente due equipaggi del 2° Nucleo dell’U.P.G.S.P .- Squadra Volante, si sono portati in via Pier Luigi Nervi in un cantiere adiacente al grattacielo “ Torre Pontina”. Il richiedente, un cittadino che transitava nei pressi del cantiere, segnalava dei movimenti strani in zona, luogo di diversi lavori in corso d’opera. In realtà appena giunti sul posto gli uomini della Polizia di Stato hanno accertato la presenza di due grossi camion, uno Scania 142 H ed un fiat Iveco dotato di braccio meccanico. I due mezzi,  governati da tre uomini, erano nei pressi di una gru smontata a terra, che gli stessi  stavano caricando sullo Scania utilizzando il braccio meccanico di cui era dotato l’altro mezzo più piccolo. Alle richieste di giustificare quanto stavano facendo i tre mostravano chiari segni di nervosismo, non potendo in realtà dare alcuna spiegazione dato che stavano rubando la gru, approfittando del movimento nella zona, luogo di lavoro di  molti operai. I tre bloccati dagli equipaggi della Volante sono stati accompagnati in Questura ed identificati per Daniele D’ERME, nato a Sezze nel ’55, residente a Latina, Aldo CACCIOPPOLA, nato e residente a Vico Equense, entrambi pregiudicati e Ezio COLONNA, nato a sezze nel ’43, residente a Latina. Da accertamenti fatti su i due mezzi gli stessi risultavano privi di assicurazione e per questo motivo posti sotto sequestro. Notiziata l’A.G. i tre sono stati arrestati per furto aggravato in concorso tra loro ed il Caccioppola anche per resistenza  ed oltraggio a Pubblico Ufficiale dato che il pregiudicato durante gli accertamenti di rito in Questura,  aggrediva gli agenti della   Polizia di Stato che stavano operando l’arresto.

Comments are closed.

h24Social