SI CONCLUDONO LUNEDI’ LE MANIFESTAZIONI SCOLASTICHE NELL’AMBITO DELL’ESTATE FONDANA

fondi-castello-baronaleSi concluderà lunedì sera la rassegna delle manifestazioni scolastiche rappresentate in Piazza Cesare Beccaria nell’ambito dell’Estate fondana.
Ad andare in scena alle ore 21.00 saranno gli allievi del Laboratorio teatrale dell’Istituto Tecnico Industriale – Liceo Scientifico delle Scienze Applicate “Pacinotti” di Fondi, coordinati nel corso dell’anno scolastico dai docenti del “Teatro Bertolt Brecht” di Formia.
Il programma dello spettacolo, dal titolo “La valigia dell’attore”, include estratti da molteplici testi del teatro moderno e contemporaneo, oltre ad alcune canzoni – come “Tammurriata nera” e “Dove sta Zazà” – ed una poesia di Antonio De Curtis, in arte Totò: “La Preghiera di un clown”.
La messinscena sarà introdotta da un frammento della commedia di Dario Fo “Ma che aspettate a batterci le mani” – che concluderà anche lo spettacolo – e proseguirà con brani da “La mandragola” di Machiavelli, “La locandiera” di Goldoni, “Natale in casa Cupiello” di Eduardo De Filippo. L’atmosfera festosa, scanzonata e allo stesso tempo sognante assicurerà agli spettatori una serata di sano divertimento e di riflessione.
“Oltre a mettere in scena questo complesso ed appassionante spettacolo – dichiara l’Assessore alle Politiche Scolastiche e alla Cultura Lucio Biasillo – gli allievi dell’ITIS hanno anche offerto la loro collaborazione per l’allestimento tecnico-logistico dello spazio scenico per tutta la durata della settimana delle manifestazioni scolastiche. L’Amministrazione comunale desidera ringraziare e complimentarsi con questi studenti perché con passione e professionalità hanno saputo garantire ogni giorno il corretto svolgimento degli spettacoli. Considerato il successo dell’intera iniziativa ci ripromettiamo anche per la prossima Estate fondana di coinvolgere gli istituti scolastici che, ne sono certo, sapranno offrire al numeroso pubblico spettacoli di pregio”.

Comments are closed.

h24Social