INTERGROUP PARTECIPERA’ ALL’EOLICA EXPO MEDITERRANEAN 2010

windmill2L’Intergroup, piattaforma logistica distributiva, del Network dei Porti di Roma e del Lazio, parteciperà all’evento di riferimento per le aziende ed operatori interessati allo sviluppo delle energie rinnovabili “ZEROEMISSION ROME”, giunto alla sesta edizione.
La manifestazione, avrà luogo presso il quartiere espositivo della Fiera di Roma, situato a poca distanza dall’aeroporto internazionale “Leonardo da Vinci” e ben servito anche da ferrovia, trasporti pubblici ed autostrade, dal 7 al 9 settembre prossimi. Diversi i settori e saloni dedicati all’elettricità dal vento; mercato dei crediti di carbonio; CCS (Carbon Capture and Storage); tecnologie fotovoltaiche; impianti solari a concentrazione e tecnologie per la loro produzione; fonti rinnovabili agricole; tecnologie e industria dei biocarburanti liquidi sostenibili.
In contemporanea, l’Intergroup parteciperà alla “EOLICA EXPO MEDITERRANEAN 2010”, l’evento internazionale italiano leader del settore dell’energia eolica. L’edizione 2009, pur in un contesto di crisi internazionale, ha visto la partecipazione di oltre 200 aziende (+30% rispetto al 2008) e il raddoppio della superficie espositiva, oltre a un forte incremento di presenze di subfornitori dell’industria manifatturiera, aziende di servizi e produttori di macchine mini eoliche.
Giunto all’8° edizione, EOLICA EXPO MEDITERRANEAN torna a Roma dal 7 al 9 settembre 2010, per posizionarsi al meglio nel calendario fieristico internazionale e consolidare la sua posizione di eccellenza per numero di visitatori ed espositori (di cui il 40% esteri), che la vede collocata al terzo posto in Europa, al quinto a livello mondiale e al primo per quanto riguarda l’area del Mediterraneo.
Anche nel 2010, EOLICA EXPO MEDITERRANEAN sarà uno degli eventi principali di ZEROEMISSION ROME, la grande manifestazione dedicata alle energie rinnovabili nel Mediterraneo, che nel 2009 ha registrato complessivamente 25.400 visitatori (erano stati 18.000 nel 2008), 400 espositori (contro i 300 del 2008), una superficie espositiva di 30.000 metri quadri, (+30% rispetto all’edizione precedente), 56 sessioni congressuali, a cui sono intervenuti 377 relatori.
ZEROEMISSION ROME 2010, dopo l’apertura il 7 settembre con EOLICA EXPO MEDITERRANEAN, continuerà con i seguenti saloni, che si svolgeranno dall’8 al 10 settembre: PV ROME MEDITERRANEAN (tecnologie fotovoltaiche); CSP EXPO SOLAR TECH (solare a concentrazione), CO2 EXPO (mercato dei crediti di
carbonio), CCS EXPO (cattura di CO2), ECOHOUSE (risparmio energetico), GEOENERGY EXPO (energia geotermica).
L’Intergroup potrà presentare ai partecipanti i risultati ottenuti e l’esperienza maturata in questi anni nella movimentazione dei mulini eolici presso lo Scalo Commerciale di Gaeta “S. D’Acquisto” ed il Porto di Civitavecchia. L’Azienda Pontina ha seguito e segue tutte le complesse fasi di scarico e posizionamento della delicata impiantistica, attraverso l’INTERMINAL, terminal operator della piattaforma logistica Intergroup, che si è assicurata diverse commesse di prestigio in concorrenza con i maggiori porti nazionali. Le operazioni sui due porti del medio Tirreno richiedono l’impiego, perfettamente sincronizzato, di gru portuali da 63, 100, 200 tonnellate, di automezzi per il trasferimento di componenti per trasporti eccezionali e dell’altissima professionalità dei gruisti e personale specializzato del Gruppo.
L’Intergroup, quindi, movimenta pezzi di torre e componenti di mulini eolici, realizzati da società leader del settore, che una volta a terra sono assemblati e trasferiti su mezzi speciali.
Un risultato importante per Intergroup e soprattutto per lo Scalo Commerciale di Gaeta in un ottica di differenziazioni dei traffici, obiettivo finalizzato anche ad accrescere l’offerta e soddisfare di conseguenza le richieste del mercato globale.
Proprio durante l’edizione di quest’anno, che si svolge su quattro padiglioni, pari ad una superficie espositiva di oltre 30.000 metri quadri, l’Intergroup andrà quindi a far parte del nutrito gruppo di espositori, più di 400. L’Azienda Pontina è una realtà consolidata sui territori dove opera e rappresenta oggi una Piattaforma Intermodale di Logistica Distributiva, leader nel settore della movimentazione, stoccaggio ed imballaggio merci con oltre 23 anni d’esperienza e con ben 4 sedi operative: Civitavecchia (RM), Gaeta (LT), Formia (LT) e Sessa Aurunca (CE). L’Intergroup, ad oggi, è presente nei principali scali del Network dei Porti laziali.
Nell’ambito della manifestazione ZEROEMISSION, sono previste inoltre, conferenze, workshop ed incontri dedicati ai temi più attuali nel dibattito energetico e climatico mondiale, che coinvolgono i massimi esperti internazionali. L’attività congressuale, particolarmente qualificata, è uno dei punti di forza dell’evento e lo caratterizza quale opportunità di aggiornamento professionale. Le sessioni in programma sono ben 56, con 377 relatori.
L’Intergroup, dopo la fiera d’Amburgo “Dry Bulk Cargo” e la positiva trasferta al TransRussia, che rappresenta il crocevia e punto d’incontro internazionale per gli specialisti del settore di tutti i settori di trasporto principali, si presenta nuovamente in un contesto di internazionalità, attraverso un evento di grande richiamo dove poter apprendere e confrontare il proprio know how sulle energie rinnovabili, emission trading e sostenibilità ambientale in Italia e nel bacino del Mediterraneo.

Comments are closed.

h24Social