FONDI: INCONTRO SULLA CRITICITA’ DEL REPARTO DI RADIOLOGIA DEL SAN GIOVANNI DI DIO

san-giovanni-di-dio-fondi-ospedaleNelle scorse settimane il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo si era associato alla denuncia della locale sezione diabetici (FAND) in merito alle condizioni di grave disagio che i numerosi assistiti del Comune di Fondi e dei Comuni del comprensorio vivono quotidianamente a causa della mancanza di locali idonei nell’ospedale S. Giovanni di Dio di Fondi per l’esercizio delle attività ambulatoriali di Diabetologia e dell’inadeguatezza numerica del personale medico.
A seguito di quelle rimostranze il Direttore Sanitario dott. Sergio Parrocchia, Dirigente distrettuale ASL, si è reso disponibile ad un incontro, che si è svolto a Terracina nella giornata di lunedì 28 giugno u.s. alla presenza – tra gli altri – dell’Assessore ai Servizi sociali del Comune di Fondi Arcangelo Peppe, dei rappresentanti della locale sezione FAND e della responsabile diabetologa dell’Ospedale di Fondi dott.ssa Elisa Forte.
In merito alla questione del reperimento di ulteriori locali idonei alle lunghe attese degli utenti, allo svolgimento delle visite e degli esami specialistici, il dott. Parrocchia ha assicurato il suo impegno per una positiva soluzione entro la metà del prossimo mese di luglio.
Riguardo al reperimento di ulteriore personale medico idoneo a svolgere attività diabetologiche e che possa integrare l’ottimo lavoro svolto quotidianamente e con grande spirito di abnegazione dalla dott.ssa Forte, sembra che al momento non ci siano le possibilità economiche per poter trovare soluzione a tale criticità. Pertanto la questione resta in sospeso, in attesa che in un prossimo futuro l’Azienda sanitaria potrà intervenire per porvi rimedio. A tal proposito il Piano sanitario prevede che l’utenza meno a rischio – ma più consistente numericamente – possa essere incanalata presso quei medici di base che ne daranno disponibilità. Per costoro è prevista la frequenza di un corso di formazione specialistico, istituito dalla ASL, che li abiliterà a svolgere tali funzioni.

Comments are closed.

h24Social