9 ANNI E 4 MESI PER DAVIDE MARIANI

processo-tabaccaioCondannato a nove anni e quattro mesi di reclusione questa  è la sentenza emessa dalla corte d’assise del tribunale di Latina a carico di Davide Mariani, il tabaccaio di Aprilia accusato di omicidio volontario per aver ucciso, nell’agosto del 2008, un giovane ladro mentre fuggiva dopo aver rubato nel suo negozio di via Fossignano, ad Aprilia. Secondo la ricostruzione dell’accusa, rappresentata dal pubblico ministero Vincenzo Saveriano, Mariani imbracciò il suo fucile da caccia e colpì alle spalle il 21enne rumeno, mentre fuggiva insieme ai suoi complici. Il pubblico ministero, riconoscendo all’imputato le attenuanti, aveva chiesto la condanna a 14 anni invece di 21.

Comments are closed.

h24Social