MAGGIORI CONTROLLI DURANTE IL PERIODO PASQUALE

polizia1Con l’approssimarsi delle festività pasquali,  che come tradizione, faranno registrare nel capoluogo pontino e lungo tutto il litorale un notevole incremento dei flussi turistici e delle relative attività economiche con movimentazioni di merci e denaro, la Questura di Latina ha predisposto a partire da oggi 3  aprile,  una massiccia  e capillare attività di controllo del territorio che interesserà il capoluogo e le località della provincia maggiormente interessate dal fenomeno turistico, per prevenire qualsiasi illecito e garantire il regolare transito per i numerosi turisti nel territorio pontino. Al riguardo, nei giorni 3,4 e 5 aprile, il  personale della Questura (Divisione P.A.S.I., Squadra Mobile, Digos, U.P.G.S.P.) e dei Commissariati di P.S. di  Cisterna, Fondi, Formia, Gaeta e Terracina, unitamente a quello della Polizia Stradale, ai Comandi di Polizia Provinciale e  Municipale,  intensificherà il monitoraggio e controllo di tutti quegli obiettivi ritenuti maggiormente a rischio, predisponendo anche accertamenti amministrativi mirati alle attività soggette ad Autorizzazioni di P.S., in ragione del naturale incremento delle attività  economiche e turistiche che si registrerà nei prossimi giorni. Sono stati  predisposti mirati servizi di controllo del territorio, anche con l’impiego della Squadra Nautica della Polizia di Stato, nelle aree demaniali marittime di San Felice Circeo e Sperlonga. Ulteriore ed intensa attività di controllo rivolta al rispetto delle norme del codice della strada, verrà posta in essere in ragione del notevole afflusso di autovetture che si registrerà  in particolar modo nelle località rivierasche di questa provincia. A tale scopo in tutta la provincia verranno impiegate complessivamente 110 pattuglie, così ripartite in 35 pattuglie sabato 3 aprile, 35 pattuglie domenica 4 aprile, 40 pattuglie lunedì 5 aprile.

Comments are closed.

h24Social