PONTILI DI PONZA: APPELLO AL PREFETTO

ponza-pontiliGli ormeggiatori dell’isola di Ponza, insieme al sindacato dei balneari e al Comune,hanno chiesto un intervento immediato del prefetto di Latina Antonio D’Acunto per la regolarizzazione delle concessioni, dopo il sequestro, avvenuto a giugno del 2009, dei pontili dell’isola. Ad oggi la situazione non è stata risolta e gli operatori del settore, circa 100 tra noleggiatori e gestori dei pontili, lanciano un appello alle istituzioni. “Chiediamo – ha spiegato Fabrizio Fumagalli, presidente regionale del sindacato balneari – la regolarizzazione delle imprese esistenti e la definizione di un piano di assetto dei servizi nell’area in cui è prevista la ricollocazione delle attività. Gli operatori e il Comune di Ponza si sono impegnati a presentare una proposta per risolvere il problema del porto e degli ormeggi”.

Comments are closed.

h24Social