RUBA LIQUORI IN UN SUPERMERCATO, UCRAINO “BEVUTO” DAI CARABINIERI

antitaccheggio-ladro-sistema-supermercatoIl 26 febbraio 2010, alle ore 20:00 circa, presso un  supermercato del capoluogo, i Carabinieri del NORM –  aliquota radiomobile,  nel corso del servizio del controllo del territorio, traevano in arresto per il reato di “rapina  impropria”, M. V., 22enne ucraino.
L’uomo, veniva bloccato dagli addetti preposti alla vigilanza dell’esercizio commerciale dopo aver rubato due bottiglie di liquore a cui aveva strappato il dispositivo antitaccheggio. Nella circostanza, il  malvivente, nel tentativo di darsi alla fuga, spintonava il vice direttore, ma veniva subito dopo bloccato dai militari prontamente intervenuti sul posto.
Refurtiva recuperata e restituita agli aventi diritto e l’arrestato veniva trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Comments are closed.

h24Social