LA POLIZIA SEGUE LA PISTA ROMENA PER IL DELITTO DI GHEORGHE RADOI

tesserino_poliziaLa Polizia segue la pista rumena per l’omicidio di Gheorghe Radoi, il 56enne sgozzato con due coltellate, circa due giorni fà. L’uomo, che aveva la mansione di guardiano notturno e che abitava nei pressi del locale dove è stato trovato cadavere, potrebbe aver sorpreso i malviventi in azione, mentre stavano rubando nella sala bingo, dalla quale sono spariti oltre 10mila euro dalle slot machines. Il corpo del 56enne rumeno, è stato ritrovato dagli agenti nella cucina della pizzeria, diverse ore dopo il delitto, mentre si stavano eseguendo i rilievi per il furto. Chi è entrato in azione, secondo gli investigatori, era ben informato e conosceva il sistema d’allarme della struttura. La vittima, potrebbe aver riconosciuto i malviventi dalla loro lingua, ed ha portato questi ad eliminare l’unico testimone del furto.

***ARTICOLO CORRELATO***

Comments are closed.

h24Social