VIOLENTO SCONTRO SULLA PONTINA, PERISCE UN’ALLENATORE ORIGINARIO DI GAETA

anellino

Violento scontro intorno le ore 15 lungo la strada Pontina, all’altezza del km47, vicino ad Aprilia.

La vittima del tragico scontro è Francesco Anellino 53enne originario di Gaeta, conosciutissimo nell’ambito sportivo locale, infatti èra stato allenatore dei portieri del Bari e dell’Atalnta oltre ad essere l’attuale allenatore di una Squadra Pontina.

Nell’ impatto della sua auto contro un tir Iveco, fermo nella corsia di emergenza a lato della carreggiata in direzione sud, l’uomo è morto sul colpo. Anellino viaggiava da solo, a bordo di una Skoda. Tremendo l’impatto, per estrarre il corpo sono intervenuti i vigili del fuoco: forti le ripercussioni sul traffico, con code di dieci chilometri in direzione Latina. La strada è rimasta bloccata per alcune ore in attesa della rimozione dei mezzi.

Comments are closed.

h24Social