INCIDENTE MORTALE A FONDI, VITTIMA UN’OTTANTENNE

osciInvestita da una motoape, muore a Fondi una donna di 81 anni durante il trasporto all’ospedale Santa Maria Goretti a Latina. La vittima, Sofia Tancredi, di Fondi, conosciuta in città come “zia Sofia”, abitava con il figlio in via Catullo e spesso si tratteneva in via degli Osci, dove è avvenuto il tragico incidente, o nella zona adiacente l’ospedale “San Giovanni di Dio”, per chiedere l’elemosina ai passanti. E nella mattinata, come di consueto, era uscita presto di casa, pochi minuti dopo le 7, recandosi in via degli Osci, dove però è stata investita, per cause sulle quali stanno indagando i carabinieri e gli agenti della polizia stradale, da una motoApe condotta da un 85enne fondano. Le condizioni della donna, trasportata in ambulanza all’ospedale “Fiorini” di Terracina, sono apparse subito gravi a causa di un’emorragia cerebrale che l’aveva fatta entrare in coma profondo. Tanto che i sanitari hanno deciso di trasferirla al “Goretti” di Latina, dove, però, l’anziana donna non è mai arrivata. E’ morta, infatti, poco dopo le 13, durante il tragitto. Oggi l’autopsia sulla salma della poveretta, conosciuta da tutti a Fondi.

Comments are closed.

h24Social