ROMENO SORPRESO A RUBARE IN UN CANTIERE

672-09-ghereben-florin-andreiAlle ore 00.30, personale della Squadra Volante della Questura ha tratto in arresto il cittadino rumeno GHEREBEN Florin Andrei di anni 21 resosi responsabile del reato di “Tentato Furto aggravato in concorso con altra persona da identificare “, presso il cantiere edile Venere Costruzioni srl sito in questa Via dei Marruccini. La volante giunta tempestivamente sul posto, a seguito di chiamata al 113, riusciva ad individuare e a fermare l’uomo  che tentava di nascondersi all’interno del cantiere mentre il secondo riusciva a dileguarsi. La refurtiva , consistente in tubature di rame , del valore di svariate migliaia di euro veniva recuperata e restituita all’avente diritto. A seguito di perquisizione domiciliare si rinveniva nell’abitazione del predetto dell’attrezzatura edile, consistente in trapani, smerigliatrici, martello perforatori ed un gruppo elettrogeno, che venivano sottoposti a sequestro penale in quanto l’arrestato non sapeva giustificarne il possesso e per questo motivo veniva deferito in stato di libertà per il reato di “Ricettazione “
Detta attrezzatura sarà oggetto di indagini al fine di rintracciare i legittimi proprietari .
Si trasmette in allegato le foto della merce oggetto di sequestro penale.

dsc_0002dsc_0001

Comments are closed.

h24Social