VIOLENTA UNA CONNAZIONALE, ARRESTATO 42ENNE RUMENO

violenza donnaI Carabinieri del NOR – Aliquota Operativa della locale Compagnia, nel corso di un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto con il reato di “ violenza sessuale”, I. G., 42enne rumeno, in Italia senza fissa dimora.
L’uomo nel pomeriggio intorno le ore 18, dopo aver percosso e minacciato  una sua connazionale, 44enne,  regolarmente residente, la costringeva a subire ripetuti atti di violenza sessuale. La vittima nel corso delle concitate fasi del delitto riusciva a contattare telefonicamente il 112  il cui tempestivo intervento consentiva di rintracciare e trarre in arresto il malvivente che, tentava la fuga nelle zone circostanti.
La vittima medicata presso il locale Pronto Soccorso della Casa di Cura Città di Aprilia veniva dimessa con una prognosi di 7 giorni per escoriazioni multiple, regione dorsale e inguinale.
L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Latina.

Comments are closed.

h24Social