MORTI FOLGORATI DUE OPERAI AD APRILIA

operaioNon si conoscono ancora la dinamica che ha provocato la morte di due operai , rimasti folgorati da un cavo dell’alta tensione mentre stavano lavorando in via del Tronco 16 ad Aprilia.

Si tratta di A.P. un 28enne di Aprilia, responsabile della ditta di manutenzione che stava effettuando dei lavori in una villa, ed un suo collaboratore albanese.  Due imbianchini, mentre lavoravano alla ristrutturazione di una villetta in localita’ Riserva Nuova, hanno spostato il ponteggio mobile toccando accidentalmente i cavi dell’alta tensione.  Si tratta di un’ipotesi, e sono in corso gli accertamenti. La forte corrente elettrica -all’incirca 70mila volts- si e’ propagata per tutta la struttura di ferro folgorando i due ragazzi,   che sono morti sul colpo.  Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione di Aprilia.

Comments are closed.

h24Social