DONNA INCINTA ED IL COMPAGNO RUBANO IN UN SUPERMERCATO, FERMATI DAI CARABINIERI

taccheggioIl 24 ottobre 2009, alle ore 14:00 circa, i Carabinieri della Stazione di Borgo Grappa,   presso un  ipermercato della zona, traevano in arresto per il reato di “furto aggravato”, G. P., 27enne rumeno, in Italia senza fissa dimora, sedicente e denunciata per lo stesso reato M A., 18enne rumena, in Italia senza fissa dimora, risultata in stato interessante.
Gli stessi, dopo aver  rubato vari alimenti, capi di vestiario e videogiochi, del valore commerciale di euro 250 circa,  nascondevano la merce all’interno di una borsa. Il loro comportamento non passava comunque inosservato, tant’è che i Carabinieri, allertati, giungevano poco dopo bloccando i due che stavano già guadagnando la fuga.
La refurtiva veniva interamente  recuperata e restituita, e l’arrestato, dopo le formalità di rito è stato trattenuto nelle camere sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Comments are closed.

h24Social