ARRESTATO DAI CARABINIERI GIOVANISSIMO “PUSHER”

Il 3 agosto 2009, Alle ore 16.00 circa del 3 agosto, nel corso di predisposto servizio, i Carabinieri del NORM – Aliquota Operativa della Compagnia di Gaeta,  traevano in arresto un minore per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

carabinieri1Il ragazzo, fermato mentre percorreva a piedi, con fare guardingo e circospetto,  quella S. S. 213 “Flacca”, altezza località “Le Scissure”. Veniva sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di complessivi 6 grammi circa, già suddivisi in 8 dosi, di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”, nonché della somma in contanti pari ad € 215,00 in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Quanto rinvenuto veniva sottoposto a sequestro ed il minore, termine formalità di rito, veniva accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza di Roma.

Comments are closed.

h24Social