DENUNCIATI TRE CITTADINI RUMENI PER OCCUPAZIONE ABUSIVA DI PROPRIETA’ PRIVATA

carabinieribigIl 30 luglio 2009, alle ore 09.00 circa,  in Aprilia (LT), via Mascagni,  i Carabinieri della locale Stazione, unitamente a personale militare dell’8° Battaglione CC. Lazio di Roma, denunciavano  per i reati di “occupazione abusiva di proprietà privata”, M. T., 34enne rumeno,  M. M., 24enne rumena, M. M. C., 19enne rumeno, tutti  in Italia senza fissa dimora.

I tre, nel corso del servizio di controllo del territorio, venivano sorpresi all’interno di edifici disabitati, presso l’area denominata “ex CANEBI” di proprietà della Srl “Residenza Villa Albani” con sede in Roma, dove avevano allestito un bivacco di fortuna con proprie masserizie.

Comments are closed.

h24Social