SORPRESO E DENUNCIATO MINORENNE IN PROCINTO DI COMMETERE “TRUFFE” AI DANNI DI IGNARI CLIENTI

apriliaIl 27 luglio 2009,  ad Aprilia, I Carabinieri della locale Stazione unitamente  militari dell’8 Battaglione CC. Lazio, hanno denunciato per i reati “tentata truffa, cognizione ed interruzione/impedimento illecito di comunicazioni o conversazioni telefoniche” un minorenne rumeno, in Italia senza fissa dimora, sedicente, e censurato.

Il ragazzo veniva sorpreso all’interno del Centro Commerciale “ELDO”, di via Mediana di Aprilia, munito di attrezzature idonea alla manomissione  dei lettori “POS”, nonché delle schede telefoniche per deviare le letture, oltre ad arnesi atti allo scasso.

Comments are closed.

h24Social