ARRESTATI PER RAPINA IN CONCORSO E LESIONI PERSONALI

arrestato

A Terracina (LT), in località Borgo Hermada, intorno le ore 12,00 i Carabinieri del NOR – aliquota Radiomobile della locale Compagnia, a conclusione di una specifica attività investigativa intrapresa nell’immediatezza dei fatti accaduti, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di “rapina in concorso e lesioni personali” B. G. T., 26enne brasiliano, residente a Terracina,  celibe, operaio, con  precedenti di polizia e L. C., 18enne del luogo,  celibe, operaio, anch’egli con precedenti.

I due, poco prima, in due distinti momenti, hanno aggredito a scopo di rapina, con calci e pugni due cittadini indiani, entrambi coniugati ed operai, sottranedo loro la somma contante complessiva di € 550,00 circa ed un telefono cellulare. A seguito dell’aggressione subita i due cittadini indiani facevano ricorso alle cure dei sanitari dell’ospedale

civile di Terracina, dove venivano refertati con prognosi rispettivamente di 25  e  7 giorni.

Gli arrestati, temporaneamente ristretti nelle camere di sicurezza del Comando Stazione CC. di Terracina in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Comments are closed.

h24Social