suicidio

Dramma a Ponza: ragazzo scompare, trovato morto in un crepaccio

Dramma a Ponza: ragazzo scompare, trovato morto in un crepaccio

(Un momento del recupero della salma) Non si avevano più sue notizie da giovedì sera, è stato rinvenuto cadavere questa mattina, all’interno di un crepaccio nella zona di Punta Incenso. Un dramma che ha scosso Ponza e che ha visto sfumare la vita di un ragazzo di 25 anni originario della Romania. Un falegname che […]

Una folla per l’addio ad Alessia e Martina. Il parroco: “La famiglia ha perdonato” – VIDEO

Una folla per l’addio ad Alessia e Martina. Il parroco: “La famiglia ha perdonato” – VIDEO

Serrande abbassate, bandiere a mezz’asta, centinata e centinaia di persone affrante. Questa mattina Cisterna si è fermata per tributare l’ultimo saluto ad Alessia e Martina Capasso, le bimbe di 13 e 7 anni uccise dal padre carabiniere, poi suicidatosi dopo aver ferito gravemente la madre delle piccole, Antonietta Gargiulo, che per il suo quadro clinico […]

Consigliere comunale suicida, choc e commozione a Ventotene

Consigliere comunale suicida, choc e commozione a Ventotene

Ancora choc e grande commozione nella comunità isolana per la prematura scomparsa del 54enne Umberto Assenso, imprenditore e consigliere comunale d’opposizione che si è tolto la vita lunedì mattina, poco dopo essere uscito dal Municipio. I funerali di Assenso, che da anni viveva a Roma con la famiglia – la moglie e due figlie, alle […]

I funerali di Alessia e Martina venerdì a Cisterna

I funerali di Alessia e Martina venerdì a Cisterna

Dopo giorni di attesa, sono state fissate per venerdì le esequie di Alessia e Martina Capasso, le bambine uccise lo scorso 28 febbraio a Cisterna di Latina dal padre, che prima di suicidarsi ha anche ferito gravemente la madre delle piccole, Antonietta Gargiulo. La cui presenza non è esclusa, sebbene ancora ricoverata al “San Camillo” di […]

Strage di Cisterna, la salma di Capasso torna a casa. La gente: “Vatténne”

Strage di Cisterna, la salma di Capasso torna a casa. La gente: “Vatténne”

La salma di Luigi Capasso, il carabiniere napoletano che mercoledì ha ferito gravemente la moglie Antonietta Gargiulo, da cui si era da poco separato, e quindi ucciso a colpi di pistola le figlie che dormivano, per poi suicidarsi, questa mattina ha lasciato Cisterna di Latina. Il feretro è partito alla volta di Secondigliano in vista […]

Strage di Cisterna, un orrore familiare forse evitabile

Strage di Cisterna, un orrore familiare forse evitabile

Il 43enne appuntato dei carabinieri Luigi Capasso ha ferito gravemente con tre colpi di pistola, di cui uno in viso, la moglie Antonietta Gargiulo, appena scesa di casa per andare al lavoro. Poi è salito in quella che fino a prima era il loro tetto coniugale, e con la stessa arma ha ucciso, sorprendendole nel […]

Dramma di Cisterna: “Comunità sconvolta”. Proclamato il lutto cittadino

Dramma di Cisterna: “Comunità sconvolta”. Proclamato il lutto cittadino

In riferimento al dramma che si è consumato ieri a Cisterna di Latina, dove l’appuntato dei carabinieri Luigi Capasso ha ferito gravemente a colpi di pistola la moglie Antonietta Gargiulo ed ucciso le due figliolette, per poi togliersi la vita, il commissario straordinario Monica Ferrara Minolfi, con una dichiarazione, ha voluto interpretare lo sgomento e […]

Strage in famiglia a Cisterna: le bambine uccise nel sonno. La ricostruzione

Strage in famiglia a Cisterna: le bambine uccise nel sonno. La ricostruzione

A margine del raptus di follia che ieri mattina a Cisterna di Latina ha visto l’appuntato dei carabinieri Luigi Capasso ferire gravemente la moglie con tre colpi di pistola, uccidere con la stessa arma le due figliolette e poi farla finita, ecco la sequela degli accadimenti secondo quanto accertato dall’Arma.  “La ricostruzione degli eventi ha […]

Angosciato dalle analisi, pensa di suicidarsi: anziano armato salvato dai carabinieri di Fondi

Angosciato dalle analisi, pensa di suicidarsi: anziano armato salvato dai carabinieri di Fondi

Ieri i carabinieri della locale Tenenza di Fondi hanno identificato e denunciato per il reato di “porto abusivo di arma” un 78enne del posto. L’uomo, nella mattinata, nel recarsi presso un poliambulatorio, dove si sarebbe sottoposto ad accertamenti diagnostici, ha portato con sé un revolver “Smith & Wesson” calibro 38, regolarmente detenuto, manifestando ad un […]

1 2 3 8