pm

Indagine Impero romano: sindaco e dirigente chiedono incontro, ma il Pm preferisce memorie

Indagine Impero romano: sindaco e dirigente chiedono incontro, ma il Pm preferisce memorie

Volevano chiarire le proprie posizioni, fornire maggiori informazioni e produrre nuovi documenti utili sia alle indagini, nelle mani del pubblico ministero della Procura di Cassino Mattei, che ad alleggerire la propria posizione di indagati. Insomma, come spesso accade in questi casi, gli indagati Sandro Bartolomeo, sindaco di Formia, per voto di scambio e abuso d’ufficio, […]

Omicidio di Borgo Montenero, Daniele Cestra non risponde al gip

Omicidio di Borgo Montenero, Daniele Cestra non risponde al gip

Si è avvalso della facoltà di non rispondere Daniele Cestra, il 36enne di Sabaudia (nato a Latina) arrestato dai carabinieri con l’accusa di aver ucciso Anna Vastola, l’81enne di Borgo Montenero, nel corso di una rapina nella sua abitazione di via Don Giuseppe Capitanio. Assistito dall’avvocato Angelo Palmieri, il 36enne non ha risposto alle domande del […]

SCHIANTO MORTALE AD APRILIA, SI VALUTA LE POSIZIONE DELL'AUTOMOBILISTA RISULTATO UBRIACO

SCHIANTO MORTALE AD APRILIA, SI VALUTA LE POSIZIONE DELL'AUTOMOBILISTA RISULTATO UBRIACO

Sulla tragedia avvenuta all’alba di ieri sulla Pontina sta indagando il pm Teodoro Bontempo che ha in mani tutti gli atti dell’incidente in cui una Ford Fiesta ha imboccato contromano la strada, nel territorio di Aprilia, provocando la morte di un commerciante di Pomezia e ferendo altre quattro persone. Al vaglio della Procura i provvedimenti da adottare […]

COMMETTE TRE RAPINE IN UN MESE, CONDANNATO

COMMETTE TRE RAPINE IN UN MESE, CONDANNATO

Finito alla sbarra con l’accusa di essere l’autore di tre rapine, consumate a Latina in meno di un mese, un giovane romeno, Adrien Nastasi, è stato condannato a tre anni e due mesi di reclusione. L’imputato, difeso dall’avvocato Alessandro Farau, rispondeva del colpo ai danni dell’elettrodomestica Zamboni, messo a segno l’8 gennaio 2005, e di […]

ITRI, SPOSATA E ”SPENNATA”. FONDANO RINVIATO A GIUDIZIO

ITRI, SPOSATA E ”SPENNATA”. FONDANO RINVIATO A GIUDIZIO

Sedotta e poi “spennata”. Brutta esperienza quella che avrebbe vissuto una 44enne di Itri. Separata e con due figli, la donna aveva conosciuto un fondano, di quattro anni più giovane di lei, Carmine G., che l’avrebbe conquistata, le avrebbe promesso una convivenza e poi il matrimonio. Senza troppi problemi, la donna avrebbe consegnato, nell’agosto 2010, […]

DETENEVA CLANDESTINAMENTE UNA PISTOLA SEMIAUTOMATICA, CONDANNATO A TRE ANNI

DETENEVA CLANDESTINAMENTE UNA PISTOLA SEMIAUTOMATICA, CONDANNATO A TRE ANNI

Tre anni di reclusione. Condannato dal giudice Mara Mattioli il 32enne Vincenzo Palaia, accusato della detenzione clandestina di una pistola semiautomatica, recuperata a luglio dello scorso anno dalla Polizia in via Londra, a Latina. Gli inquirenti erano risaliti al giovane comparando il Dna estratto sull’arma con quello degli allora indagati. Il pm Antonia Giammaria aveva […]

OMICIDIO VACCARO, PASSATA LA MALATTIA D'ANTONIO RISCHIA DI TORNARE IN CELLA

OMICIDIO VACCARO, PASSATA LA MALATTIA D'ANTONIO RISCHIA DI TORNARE IN CELLA

Occorreranno altre due settimane per sapere se Francesco D’Antonio, in primo grado condannato a 24 anni di  reclusione per l’omicidio di Matteo Vaccaro e ritenuto l’organizzatore di quella che sarebbe stata una spedizione punitiva contro la vittima, dovrà tornare in carcere. Il sostituto procuratore Giuseppe Miliano, dopo che il giovane ha trascorso diversi mesi ai […]

BIMBO MUORE A FONDI: VENERDI’ AUTOPSIA, SABATO LE ESEQUIE

Si volgerà nella mattinata di venedi, presso l’obitorio del cimitero di Fondi, l’autopsia sul corpicino del piccolo Gabriele De Filippis il bambino di poco più di un anno, deceduto mercoledi mentre in eliambulanza veniva trasportato dall’ospedale di Fondi a Roma, dopo che un mese prima il piccolo era stato sottoposto a intervento chirurgico presso un […]

FONDI: MUORE UN BAMBINO DI POCO PIU’ DI UN ANNO. I GENITORI DENUNCIANO L’OSPEDALE DEL POSTO E UNO DI ROMA

Vogliono vederci chiaro, M.D.F., carrozziere operante a via Ponte Gagliardo, e la moglie, amministratrice condominiale, sulla morte del loro figlioletto D.D.F., deceduto nella giornata di mercoledi presso l’ospedale “San Giovanni di Dio” a Fondi. I genitori hanno presentato una circostanziata denuncia alla stazione dei Carabinieri di Fondi affinchè si mettano in atto tutte quelle operazioni […]

CI “PROVA” CON LA PM, AVVOCATO CONDANNATO

Attrazione fatale non corrisposta da parte di un avvocato nei confronti di una pm. Così il legale è stato condannato dalla Cassazione per oltraggio a un magistrato in udienza a pagare 140 euro di ammenta, 2500 euro di risarcimento oltre alle spese legali. Il fatto era avvenuto al termine di un processo dopo le arringhe […]