pasquale noviello

PROCESSO “SFINGE”, MARIA ROSARIA SCHIAVONE RICUSA UNO DEI GIUDICI

E’ tornato in aula il processo a carico di Maria Rosaria Schiavone, nipote del boss Sandokan, e altre otto persone, secondo la DDA cellula del clan dei casalesi insediata tra Roma e Latina, che trae origine dall’operazione della Squadra Mobile denominata Sfinge. Nel corso dell’udienza gli imputati hanno ricusato, se ne occuperà ora la Corte […]

PROCESSO “SFINGE”, LA PROVINCIA DI ROMA SI COSTITUISCE PARTE CIVILE

”Il grido di allarme lanciato da Edoardo Levantini, Presidente dell’Associazione antimafia di Anzio-Nettuno, per la mancata costituzione come parte civile, dei comuni di Anzio, Nettuno e Aprilia nonche’ della Regione Lazio, nei procedimenti contro alcuni presunti affiliati al clan del casalesi, residenti nel territorio del Lazio sud, accusati di omicidio aggravato in relazione all’agguato avvenuto […]

LATINA, LA “SFINGE” IN AULA PER LA PRIMA UDIENZA CONTRO LA CELLULA DEI CASALESI IN PROVINCIA

Ritorneranno in aula il prossimo cinque ottobre i dieci imputati, tra cui Maria Rosaria Schiavone nipote di Francesco Sandokan Schiavone, del processo che fa seguito all’operazione della Squadra Mobile di Latina e denominato Sfinge dall’atteggiamento freddo e impassibile sempre tenuto proprio dalla Schavone. Nella prima udienza presso il Tribunale di Latina il pubblico ministero in […]

OPERAZIONE SFINGE, TUTTI A GIUDIZIO

Il Gup del Tribunale di Roma ha rinviato a giudizio tutti i soggetti arrestati nell’ambito dell’operazione “Sfinge” portata a termine dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Latina nel mese di maggio del 2010, con la quale venne disarticolata un’organizzazione camorristica operante nel Lazio. Tra questi spiccano i nomi di Pasquale Noviello, tratto in […]

OPERAZIONE SFINGE, DIECI RICHIESTE DI RINVIO A GIUDIZIO

Richiesta di rinvio a giudizio per Maria Rosaria Schiavone, il marito, Pasquale Noviello, e gli altri otto indagati nell’operazione “Sfinge”: Marco Noviello, Francesco Gara, Agostino Ravese, Enzo Buono, Dario Flamini, Francesco Cascone, più due collaboratori di giustizia dei quali non possono essere fornite le generalità. Il provvedimento del pm della Dda di Roma Maria Monteleone […]